Collegamenti

Durante i mesi estivi il traffico ai valichi di confine e più intenso che potrebbe causare le file delle macchine sulle strade. Per entrare e guidare in Croazia bisogna avere la carta verde e la patente di guida.

Viaggiare...

Le autostrade, le superstrade, nonché alcuni ponti sono a pagamento e il pedaggio si paga in contanti (anche in euro) o con la carta di credito (AMERICAN EXPRESS, DINERS, MASTER CARD, MAESTRO, VISA).

Informazioni principali:

  • In Croazia il senso di marcia e per la parte destra della strada.
  • È obbligatorio tenere accesi i fari di giorno e di notte.
  • È vietato l'utilizzo del telefono cellulare durante la guida.
  • È obbligatorio allacciare le cinture di sicurezza su tutti i sedili.
  • Il limite permesso del livello di alcool nel sangue - 0,0 ppm
  • Qualora la segnalazione stradale non specifichi diversamente, i limiti di velocità sono:
    • nei centri abitati 50 km/h
    • sulle strade statali ed extraurbane 90 km/h
    • sulle superstrade 110 km/h
    • sull' autostrada 130 km/h
    • per i veicoli trainanti roulotte o carrelli 80 km/h
    • per i pullman 80 km/h

I distributori di benzina:

  • Sono aperti dalle 7 alle 19 oppure alle 20 ogni giorno; nell'alta stagione fino alle 22;
  • I distributori in turno nelle grandi città e sulle strade principali sono aperti 24 ore su 24;
    • benzina verde (senza piombo) - Eurosuper 95
    • benzina verde (senza piombo) - Super 95
    • benzina verde (senza piombo) - Super plus 98
    • Eurodiesel
    • Diesel

Informazioni aggiuntive: www.hak.hr and www.ina.hr.

Taxi servizio:
È disponibile in tutte le città turistiche e nelle grandi città.
Telefono: 970
Taxi servizio a Dubrovnik: 020/ 435 715
Rent-a-car
Questo servizio viene offerto in tutte le città principali, nei centri turistici ed agli aeroporti.

Viaggiare in autobus: Le ordinarie linee internazionali degli autobus collegano Croazia con Austria, Italia, Ungheria, Francia, Germania, Slovacchia, Bosnia Erzegovina. Questo modo di trasporto è il più conveniente quando si arriva dall'Europa Centrale. La rete nazionale di linee degli autobus è ben sviluppata, inoltre, gli autobus giungono praticamente anche fino a tutti i paesini sulla costa.

Viaggiare in aereo: Da quasi tutti gli aeroporti internazionali esistono le linee dirette per la capitale croata - Zagabria - da dove ci sono i voli per le città sulla costa. La ''Croatia Airlines'', la compagnia aerea nazionale, ed alcune grandi compagnie internazionali aumentano il numero dei voli nell'alta stagione. Ci sono numerosi voli charter che atterrano ai principali centri turistici: Pula (Pola), Rijeka (Fiume), Split (Spalato), Brac (l'isola di Brazza) e Dubrovnik.
Croatia Airlines, in traffico internazionale, ha voli per: Amsterdam, Berlino, Bruxelles, Dusseldorf, Francoforte, Londra, Madrid, Milano, Mosca, Monaco di Baviera, Parigi, Praga, Tel Aviv, Roma, Sarajevo, Skopje, Vienna, Zurigo e durante la stagione turistica per Manchester (www.croatiaairlines.hr)
Le altre compagnie aeree nella cui offerta ci sono i voli per la Croazia: Aeroflot, Air Bosna, Alitalia, Australian Airlines, Air France, Avioimpex, British Airways, Crossair, CSA, Lufthansa, LOT, Malev, Turkish airlines.

Viaggiare in treno: La rete ferroviaria collega tutte le città croate tranne Dubrovnik. Ci sono linee dirette dalla Croazia con Slovenia, Ungheria, Italia, Austria, Svizzera, Slovacchia, Francia, Germania, Bosnia Erzegovina e Serbia. Ci sono linee indirette con tutte le altre città. I tipi di treni che passano per la Croazia sono: EuroCity (EC), InterCity (IC), espresso (Ex), rapido (B), e treni locali.

www.hzpp.hr

Viaggiare per mare: Jadrolinija è principale compagnia navale in Croazia, che fa parte del traffico nazionale ed internazionale con diverse linee di traghetti, di navi e di idroscafi.