Animale domestico a bordo di uno yacht noleggiato?

Così hai prenotato la tua vacanza a vela, ma non sai cosa fare con il tuo animale domestico, e probabilmente ti stai chiedendo: "Posso portare il mio cane a bordo di un yacht noleggiato?".

La risposta dipende dall'agenzia in cui è stata fatta la prenotazione, ma nella maggior parte dei casi, la risposta è sì.

Documentazione, vaccinazioni e quarantena

Quando si porta un animale domestico a bordo di uno yacht, si dovrebbero seguire i seguenti "Consigli animali a bordo". Diversi paesi hanno regole diverse quando si parla di navigazione con animali domestici perciò è importante avere un'adeguata documentazione per l'animale quando si entra in un paese. Per questo motivo, sarebbe ideale mettersi in contatto con le autorità competenti del paese in cui si arriva prima del viaggio. Bisogna assicurarsi che l'animale abbia un microchip perché in molti paesi questo è obbligatorio. Inoltre, è importante assicurarsi di avere l'animale vaccinato in tempo e secondo le regole, e verificare le leggi di quarantena  visto che alcuni paesi richiedono che gli animali domestici siano messi in quarantena.

I problemi pratici

Ci sono alcuni problemi pratici da tenere in considerazione prima di portare l'animale a bordo di uno yacht noleggiato. Se l'animale si porta su barca per la prima volta, potrebbe essere spaventato, quindi è necessario riservare un angolo affinché si possa nascondere dentro. Bisogna inoltre rimuovere tutto ciò che potrebbe fargli male a causa del panico. Non dimenticare di includere tutte le informazioni importanti sul contrassegno d'identità  del vostro animale. Ora ti stai probabilmente chiedendo cosa fare quando il tuo cane ha bisogno di andare in bagno? I cani a bordo di uno yacht non hanno molte opzioni. Dopo di tutto, non si può pretendere un cane di tenerlo fino a trovare un ancoraggio adeguato. Una buona idea sarebbe quella di ottenere un pezzo di zolla erbosa (Astro Turf). Questo darà all'animale un'illusione d'erba ed è facile da pulire. È inoltre possibile portare una lettiera del gatto. Tuttavia, è importante mettere tutto questo sotto ponte per ragioni di stabilità. Un'altra possibilità, anche se più complicata e richiede tempo, è quella di addestrare il cane a fare ciò che ha in mare. Ma attenzione, c'è un potenziale pericolo che il cane cada in acqua.

Le scale della discesa

Un altro consiglio per cani a bordo è che le scale della discesa  devono essere adattate al cane. Le scale della discesa possono essere troppo ripide per il cane a salire e una soluzione semplice è quella di mettere un asse sulle scale.  Al sole anche gli animali domestici possono prendersi brutte scottature, perciò è indispensabile assicurare abbastanza ombra e acqua per loro. Se è possibile, sarebbe intelligente ottenere una protezione solare per animali e qualche rimedio per il mal di mare (alcuni dei farmaci stessi utilizzati per gli esseri umani funzionano anche per gli animali, ma bisogna consultarsi con il veterinario).

Quindi si può portare il cane a bordo di uno yacht noleggiato? Assolutamente sì! Solo assicuratevi di aver fatto di tutto per rendere la navigazione del vostro animale a bordo di uno yacht confortevole e sicura.