Un giorno tipico a bordo

typical sailing day

(Destinato alle donne): Agli uomini piace domare ed avere il controllo su tutto - ma spesso gli manca cosa controllare. Se siete troppo spesso voi il loro obbiettivo, provate a portarli su una barca, dove, anziché voi, controlleranno i nodi e le vele!

(Destinato agli uomini): Siete stanchi della solita routine quotidiana? Qualcuno di voi ha mal di testa troppo spesso? Quest'estate è il periodo giusto per cambiare le abitudini di ogni giorno. Permettetevi una vacanza nel segno della navigazione, vi possiamo garantire che le vostre abitudini cambieranno, eccome!

Da soli o in compagnia. Nuovi posti da visitare ogni giorno, o ogni secondo giorno, o ogni terzo...la scelta è solo vostra.

Un momento siete soli, isolati, un altro siete in mezzo alla gente; la sera inizia con una calma cenetta in un bel ristorante e finisce con un brindisi a un party in spiaggia. È la vacanza più bella che vi potete (o non potete) immaginare. È interamente nel segno della navigazione. Sono molti i vantaggi di una vacanza così. In quanto ai svantaggi (se affatto ce ne sono)...trovateli da soli, noi non ci siamo ancora riusciti.

La prima cosa che deve essere presente, se volete un vacanza perfetta, è il riposo. La forza motrice delle barche è il vento, e perciò il rumore dei motori non vi disturberà. A parte il suono delle onde, l'acqua che si infrange sulla vostra barca, e le dolci parole sussurrate da qualcuno a voi vicino, non ci sono altri rumori fastidiosi in una vacanza così. L'acqua e l'effetto calmante che ha sulla psiche vi aiuterà a trovare pace e serenità, vi farà sembrare tutti i vostri problemi lontani. La navigazione si adatta al vostro umore. Se amate la quiete, potete godervela nelle piccole baie che incontrerete lungo il vostro cammino. Se invece vi piace stare in compagnia, tra la gente, getterete le vostre ancore in luoghi dove ce più vita.

typical sailing day

Spontaneità. Se non siete determinati a raggiungere un punto preciso, la navigazione è del tutto spontanea, ma dipende anche alle condizioni atmosferiche. Il vento determina il percorso migliore per raggiungere le isole. Se sta per arrivare una tempesta, è meglio rimanere in qualche baia per un p'ò di tempo. Se non c'è vento, non c'è neanche il bisogno di navigare come di pianificato. Ma non è soltanto una questione di tempo e condizioni atmosferiche! Ad esempio, scoprite all'ultimo minuto che si terrà presto una gara motociclistica nella città in cui vi trovate, e siccome siete appassionati di motociclismo, non c'è ragione di partire, anche se ciò non concorda con i vostri piani. Ricordatevi che la vostra 'camera' è mobile e non ci sono prenotazioni!

Varietà. Scoprire ogni giorno un posto diverso, o addirittura più posti diversi, è una vera e propria avventura. Un giorno

typical sailing day

vi trovate in una piccola città romantica sull'isola di Hvar, mentre il giorno successivo esplorate il palazzo dell'imperatore Diocleziano a Split. In confronto alla solita vacanza dove ogni giorno alloggiate nello stesso hotel, ogni giorno visitate la stessa spiaggia e i stessi posti, la navigazione è più dinamica e non può mai diventare noiosa. Potete visitare moltissimi posti nel giro di una settimana, e conoscere l'intera costa adriatica in soli tre giorni, per il che vi servirebbe un'intera vita.

typical sailing day

"vi trovate in un posto, e nel momento successivo non ci siete più". Una cosa è certa però- la navigazione non vi permette di rimanere molto a lungo con gli amici che avete appena conosciuto. Spostandovi da posto a posto, avrete l'opportunità di conoscere moltissime persone nuove e possono nascere molte nuove amicizie. Comunque, considerando il vostro continuo movimento, non avrete la possibilità di rimanere in contatto per molto tempo. Perché alla fine, sono quelli con cui dividete la barca che amate di più.

Nuotare ogni giorno e in qualsiasi momento. Se vi trovate in una baia, in una marina o se siete in mezzo il mare, potete sempre fare un tuffo nel bel mare blu.

typical sailing day

Sogni d'oro. I neonati dormono nelle loro culle come fossero sotto incantesimo. Dormire in una barca a vela vi ricorderà il tempo quando eravate bambini. Navigare è la miglior medicina contro l'insonnia, perché la barca é immobile e le onde che vi cullano dolcemente vi aiuteranno ad addormentarvi.

Basta con il mal di mare! Se soffrite di mal di mare, ecco il modo migliore per porre fine a questo fastidio. É come mettere due gatti nello stesso sacco. Forse uno dei due rimarrà senza un orecchio, ma almeno porrete rimedio a ogni vostro problema. Dopo un p'ò di tempo il vostro corpo si adatterà al mare e potrete bere, mangiare e risolvere i cruciverba senza problema (se proprio non avete voglia di nuotare e cercare i delfini).

Un'abbronzatura perfetta e nudismo per conto vostro. Navigare vi garantisce un'abbronzatura perfetta, e potete abbronzarvi con o senza il costume da bagno. Vi sentirete a proprio agio perché non c'è pericolo che qualcuno vi veda, a parte i gabbiani! Se venite a contatto con un'altra barca, potete sempre coprirvi con l'asciugamano.

Nuove esperienze e nuove abilità. Imparerete molte cose nuove e farete esperienze indimenticabili. "Domare" la barca non deve essere soltanto un lavoro da uomini, che vogliono sempre essere i capitani. Anche le donne possono imparare a fare i nodi di "Gordon", stringere le vele, e adattarsi al vento. Navigare vi dà l'opportunità di imparare cose nuove e diventare abili in campi in cui non avete mai pensato di poter essere bravi.

Nuovi animali. I piccioni e il loro tubare vi annoiano? Navigando avrete l'opportunità di vedere moltissimi tipi di animali, il
che non significa che non potete prendere con voi anche il vostro animale domestico. I gabbiani "appariranno" sul mare, vedrete qualcosa di bianco che galleggia sul mare. La mattina si possono vedere stormi di gabbiani che se ne stanno in marina. Potrete vedere e udire gli asini, molto numerosi e frequenti sulle isole. Se avrete fortuna, vedrete nel mare addirittura i delfini.

Cenette romantiche. Per godere di una cenetta romantica
non avrete bisogno di ristoranti, di lumi di candela o di musica dal vivo. Potrete godervi di una cena coi fiocchi nell'intimità della vostra cabina, in coperta o all'interno della vostra barca. Sarà per voi più facile mangiare se la vostra barca si muove lentamente, o se non si muove affatto. Sulla barca potete sia mangiare che cucinare.