Navigare con la famiglia e gli amici

Non importa se sei un marinaio esperto o se navighi per la prima volta , è di grande importanza con chi si va in vacanza, o chi saranno i membri del tuo equipaggio.

Questo è particolarmente importante quando vai in barca a vela con i figli - adolescenti o bambini. La differenza nella loro età cambia alcune regole che devi seguire, ma in ogni caso una buona organizzazione del viaggio è obbligatoria. I marinai esperti hanno preparato i motivi per cui scegliere le vacanze in barca a vela con la famiglia o con gli amici rispetto ad altri tipi di vacanze. 

Sailing with family

La vela come tipo di vacanza è adatta a coppie o famiglie con bambini?

La vela è il modo perfetto di vacanza non solo per famiglie con bambini, ma anche per coppie, sposi in luna di miele o per amici in cerca di divertimento. Basta un po' di spirito d'avventura per provare una vacanza un po' diversa, ma speciale, che ti piacerà. 

È interessante notare che non solo i grandi appassionati di vela portano i loro figli in vacanza in barca a vela fin da piccoli, ma ci sono intere famiglie che vivono in barca a vela e che sono seguite da un gran numero di persone sui social media e che leggono i loro blog - alcuni come Sailing La Vagabonde o Sailing Zatara , una famiglia di sei persone.

Family Sailing

La vela è privata

Mentre si naviga si ha la massima libertà di movimento, ma anche una privacità assoluta. Non devi ascoltare altre persone, non devi condividere il cibo con altri, non devi nemmeno essere di umore sociale quando non ne hai voglia.

D'altra parte, quando vuoi assolutamente tutto questo, basta andare in qualsiasi città. La navigazione ti dà una grande libertà di scelta - se ti piace la privacy o no, basta scegliere la destinazione più adatta. La scelta perfetta per una vacanza con la famiglia e gli amici!

Le migliori destinazioni per navigazione sono a un passo da te

Non c'è bisogno di andare all'altro capo del mondo per trovare la destinazione perfetta per le tue vacanze in barca a vela. Questo è particolarmente vero per le persone provenienti dall'Europa - i paesi del Mediterraneo come la Croazia, la Grecia, l'Italia o la Spagna sono le migliori e più popolari destinazioni di vela del mondo che sono sicuri di soddisfare le tue esigenze.

Ogni destinazione ha le sue specificità - la Croazia è popolare per navigare con i bambini perché ha un mare abbastanza calmo, mentre la Grecia è popolare tra i giovani che vanno in barca a vela con gli amici in cerca di divertimento o tra gli sposi che cercano luoghi romantici.

Sailing Croatia

L'esperienza di navigazione non è un requisito

Anche se sembra logico, per una vacanza in barca a vela non è un requisito avere esperienza di navigazione  - basta prendere uno skipper, o se vuoi un servizio extra, può prendere anche la hostess e lo chef, e goditi le vacanze dal sogno con la famiglia e gli amici.

Lo skipper prende cura non solo della barca, ma anche della vostra sicurezza, così puoi essere sicuro che i tuoi bambini non faranno acrobazie dopo che lo skipper spiega le regole di comportamento a bordo. Tuttavia, è bene essere ben informati e leggere alcune regole elementari della navigazione prima della vacanza, soprattutto se non hai esperienza e stai navigando per la prima volta.

Il viaggio in barca a vela per famiglie non è troppo costoso

Molti hanno un'idea totalmente sbagliata del prezzo della vela e percepiscono il turismo nautico come elitario. Anche se è vero che ha le sue specificità e certe cose extra che sicuramente costano, navigare con la famiglia non deve essere costoso.

Per paragonare, una settimana in una barca a vela noleggiata con skipper costa circa quanto una settimana in un hotel a quattro stelle. Spesso anche meno, a seconda dell'hotel e della destinazione. Naturalmente ci sono costi aggiuntivi per il trasporto, il carburante o il cibo, ma il fatto è che per una settimana hai una casa mobile con la quale puoi vedere le tante destinazioni quante normalmente vedi in tre, quattro o cinque anni di vacanza.

E i figli? Oltre ad imparare nuove abilità, conoscere nuove destinazioni e imparare le regole di comportamento, vivranno ogni giorno nuove avventure di cui non si annoieranno mai.

Responsabilità e nuove competenze per i bambini

Come sottolineato prima, i figli acquisiranno nuove competenze - non solo quelle relative alla navigazione, ma anche competenze di comportamento in mare, conoscendo i venti e le attività che la navigazione con la famiglia permette rispetto a una classica vacanza a terra.

Un fattore molto importante è la responsabilità che ogni membro dell'equipaggio deve avere per evitare i pericoli in mare - vale non solo per i genitori, ma anche per i bambini che devono conoscere le regole di comportamento. Lo skipper spiegherà le regole elementari a tutti i membri dell'equipaggio, ma anche i genitori devono mostrare iniziativa e spiegare ai piccoli come comportarsi e la responsabilità che hanno.

Non dovete preoccuparvi della sicurezza - tutte le barche sono equipaggiate con una rete di sicurezza, giubbotti di salvataggio per bambini, e per i più piccoli potete anche prendere un seggiolino per auto e installarlo nel pozzetto per assicurare che il bambino sia al sicuro in ogni momento.

Luna di miele a bordo

Navigare con la famiglia non include necessariamente solo chi viene in vacanza con i bambini - la vela è perfetta anche per una romantica luna di miele. Dato che quasi tutte le destinazioni più romantiche del mondo sono anche destinazioni di navigazione, non è così difficile fare due più due.

Spagna, Francia, Italia, Croazia, Grecia o forse i Caraibi, basta scegliere una destinazione e dimenticare gli appuntamenti. L'esperienza di navigazione non è una condizione, prenderete uno skipper che, oltre a guidare e a preoccuparsi della vostra sicurezza, indicherà le migliori destinazioni, il cibo, le città o le baie che soddisferanno tutti i vostri desideri.

E una gita in barca a vela con i miei amici?

La vela non è solo creata per le vacanze con la famiglia e gli amici, ma anche per i giovani desiderosi di divertirsi. Soprattutto in certe destinazioni, come la Grecia, la Spagna o la Croazia, dove i giovani vanno a navigare con gli amici. Ma anche per fare festa.

D'altra parte, forse l'evento più famoso del mondo nautico è il Yacht Week, che riunisce giovani di tutto il mondo che vogliono fare festa, socializzare e divertirsi. Si naviga, si esplorano nuove destinazioni, si balla, e alla fine della settimana velica, ve lo garantisco, ci si innamora di questo tipo di vacanza. Una volta marinaio, sempre marinaio! 

Navigare con la famiglia e gli amici - Consigli e trucchi da marinai esperti

Quando si parte per una vacanza in barca a vela con la famiglia o con gli amici, bisogna comunque tenere a mente alcune cose. I marinai esperti hanno individuato alcune cose a cui bisogna prestare attenzione prima di partire per un viaggio.

Pianifica la rotta di navigazione

Uno dei segmenti cruciali di una vacanza in barca a vela è la pianificazione degli itinerari. Con una buona e attenta scelta, ci si concede una navigazione rilassante da un lato, e dall'altro si lascia il tempo per esplorare, conoscere le città o fare festa. Sfortunatamente, molti non studiano le possibili rotte prima della vacanza, così spesso accade una situazione in cui è semplicemente impossibile sfruttare al massimo il tempo della vacanza.

Se noleggiate uno skipper, vi aiuterà certamente sul posto con la scelta di un itinerario, ma in ogni caso è molto importante ricercare bene ciò che è in offerta e quale itinerario soddisfa meglio le vostre esigenze. Abbiamo sviluppato uno strumento, Pianificatore di rotte , che vi permette di comporre facilmente il proprio itinerario di navigazione.

Se stai navigando per la prima volta o sei un marinaio inesperto, dopo aver creato un itinerario chiedi ai nostri agenti di rivedere il tuo percorso perché a volte si dimentica di prendere in considerazione le condizioni meteo, la velocità massima in mare che cambierebbe notevolmente i tuoi piani. In ogni caso, pianificate almeno parzialmente la rotta prima del viaggio in modo da poter godere delle vostre vacanze da sogno.

Friends Sailing

Prendi le tue medicine

Sia che vai in barca a vela da solo, con la famiglia, i bambini o gli amici, assicurateti di portare i farmaci elementari per evitare situazioni improvvise in mare. Questa frase non deve spaventarti: prendere la protezione solare, le pillole anti-nausea o lo spray anti-puntura eviterà situazioni normali ma scomode.

Se vai in barca a vela con i bambini, assicurati di non esporli troppo al sole perché spesso si verificano scottature dato che siete in mare quasi tutto il giorno.

Fai sempre attenzione alla tua sicurezza

Che si vada in barca a vela da soli, con i bambini o con gli amici, la sicurezza in mare deve sempre essere al primo posto. Questo è particolarmente vero se vai in vacanza con i bambini ai quali dovete spiegare tutte le istruzioni di sicurezza e i protocolli che devono essere seguiti, indipendentemente dal fatto che successivamente sentiranno tutte le informazioni sia dallo skipper che dai noleggiatori.

La rete di sicurezza è un costo addizionale, ma è sempre bene averne una - anche quando non hai bambini con voi. Situazioni imoreviste possono sempre occorre durante la navigazione, quindi è importante che i bambini indossino sempre un giubbotto di salvataggio, e in situazioni estreme questo vale anche per gli adulti. Anche se non hai esperienze precedenti, informati sempre bene prima, in modo da sapere come comportarti se succede qualcosa di imprevisto.

Le previsioni del tempo devono essere l'alfa e l'omega di ogni marinaio. Tieni sempre d'occhio i cambiamenti del tempo e del vento in modo da poter pianificare o aggiustare la tua rotta. Mai, ma proprio mai, contrastare agli avvertimenti di sicurezza dei meteorologi perché è proprio in tal modo che si verificano i più comuni incidenti in mare. Anche a costo di rimanere un giorno in più in una destinazione che non avevi pianificato, la tua sicurezza e quella dei tuoi figli è una priorità e non vale il rischio.

Marina

Attività durante le vacanze in barca a vela

Al di fuori della vela come attività principale, ce ne sono altre durante la tua vacanza. La scelta delle attività varia molto a seconda che si navighi da soli, con bambini o con amici.

È bene pianificare le attività per massimizzare il tempo trascorso in mare. Navigando, si ha l'opportunità di conoscere diverse località, esplorare la zona in cui si sta andando e pianificare un itinerario. Oltre a immersioni, nuoto, esplorazione e visite turistiche, puoi provare altre attività specifiche della zona.

I più giovani sono attratti da attività come il jet ski, il parapendio o il bungee jumping, e molte località offrono proprio queste attività. Per i festaioli, alcune altre attività sono una priorità, quindi ti consigliamo di controllare le regole del paese in cui si trovate affinché la vostra settimana vada bene.

E un consiglio per tutti gli altri. La maggior parte delle destinazioni di navigazione sono anche destinazioni gastronomiche. Approfittatene! Provi i tour gastronomici del formaggio o del vino o fai un tour di degustazione della cucina locale.