Sistema elettrico di bordo

L'uso dell'energia elettrica al mare è diverso dall'uso a casa.

Il sistema di batterie a bordo è la principale fonte di elettricità su una barca.

Quando si è ormeggiati in una marina, i marinai possono connettersi alla rete elettrica di terra per ottenere la corrente alternata 220/240 V. Cosi connessi si possono caricare i dispositivi tramite la presa elettrica 220/240 V. Il generatore elettrico, anche se rumoroso e affamato di gasolio, può fornirvi la stessa potenza (220/240 V) durante la navigazione o quando siete all'ancora senza collegamento alla terraferma. I generatori moderni tendono a ridurre la quantità di rumore, il che rende il soggiorno all'ancora o legato alla boa molto più piacevole.

Man with laptop aboard a sailing yacht

Nel caso in cui lo yacht a noleggio non sia equipaggiato con un generatore o un convertitore da 12 V a 220/240 V, userete una presa 'accendino per auto' da 12 V. Un adattatore per accendisigari da 12 V può essere usato per caricare telefoni cellulari, tablet e computer portatili. Preparatevi e comprate degli adattatori per prese a 12 V che le convertiranno in una o due prese USB, e sarete in grado di caricare quasi tutti i dispositivi. Tenete presente che questo è un modo piuttosto lento di caricare i dispositivi. Assicuratevi di portare anche caricatori solari e power bank.

Il voltaggio sulla barca dovrebbe essere tra 11,5 e 14 V; se il numero scende sotto 11,5, non ci sarà abbastanza energia per avviare il motore della barca, quindi assicuratevi di controllare regolarmente il voltaggio. È possibile risparmiare energia elettrica riducendo la temperatura del frigorifero o spegnendolo per alcune ore durante la notte. Inoltre, non lasciate le luci delle cabine e del salone costantemente accese.

Quando la barca è in navigazione con il motore, l'elettricità viene prodotta anche da questa fonte. Sfruttate mentre il motore è acceso e caricate quanti più dispositivi possibili. Una volta che il motore è spento, si dovrebbe fare attenzione ad usare il sistema di batterie di bordo.

Avere una barca dotata di pannelli solari è un altro modo di acquisire elettricità per l'utilizzo di apparecchi elettrici. La quantità di energia acquisita dipende dalla superficie dei pannelli solari, ma nella maggior parte dei casi, sarete in grado di acquisire abbastanza energia elettrica per alimentare tutti i dispositivi elettrici e gli strumenti di navigazione su una barca.

Con questi pochi consigli risparmierete abbastanza energia elettrica e avrete piacevoli vacanze in barca.